Elezioni politiche del 25 settembre 2022: voto degli elettori temporaneamente all’estero

Data:
3 Agosto 2022

Elezioni politiche del 25 settembre 2022: voto degli elettori temporaneamente all’estero

Gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricada la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione estero – previa espressa opzione valida solo per questa consultazione (art. 4-bis della legge n. 459/01 come integrata dalla legge 6 maggio 2015 n. 52).

Come esprimere l’opzione:
Gli elettori interessati iscritti nelle liste elettorali del Comune di Vico Equense che si trovino o si troveranno nelle condizioni sopraindicate, per esprimere la loro opzione, devono:
1. compilare in ogni sua parte l’apposito modulo allegato in cui devono essere contenute:
• l’indicazione dell’indirizzo postale estero a cui inviare il plico elettorale
• la dichiarazione di possedere i requisiti di cui al comma 1 dell’art. 4-bis della legge n. 459/01
2. allegare al modulo un valido documento di identità dell’elettore

Modalità di trasmissione modulo:

Gli elettori potranno far pervenire l’apposito modulo, compilato in ogni sua parte e in carta libera al Comune di Vico Equense in uno dei seguenti modi e precisamente tramite:
1. posta ordinaria;
2. posta elettronica certificata (pec): protocollo@pec.comunevicoequense.it (riceve anche da mail ordinaria)
3. consegna a mano da persona diversa dall’interessato.

Termini per esprimere l’opzione:
L’opzione per il voto per corrispondenza deve essere fatta pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro il 32° giorno antecedente la data di votazione , quindi entro il 24 agosto 2022

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

3 Agosto 2022, 16:45